Le parole dell’allenatore Mario Giuffrida in vista dell’arrivo della Coppa Italia

Archiviate le due tappe di campionato, si avvicina la Coppa Italia per la ChanceBet Canalicchio. Ai microfoni dei canali ufficiali ha fatto il punto della situazione l’allenatore Mario Giuffrida.

Queste le sue parole:

La Coppa Italia è un evento a parte, che di solito si affronta all’inizio della stagione. Quest’anno la Federazione ha proposto quest’evento a metà stagione e lo prendiamo per buono. La Coppa Italia per quasi tutte le squadre era il punto di riferimento in fase di inizio della stagione: adesso diventa tappa fondamentale per realtà come la nostra che in campionato hanno visto di fatto sfumare la qualificazione alle finali.

Noi proveremo a far bene in questa competizione ed a far benissimo nella tappa di Napoli che chiuderà il campionato. Proveremo a portare avanti le nostre idee ed a far sì che la squadra creata possa pian piano dimostrare che ha le qualità di potersela giocare con tutti. Andiamo avanti per la nostra strada.

La Coppa Italia può essere la soluzione ad alcune défaillance avute nelle due tappe di campionato, soprattutto in quella di Cagliari che ci ha visti poco protagonisti.

Il sorteggio prevede Romagna BS nel nostro primo turno. Guardiamo partita per partita come sempre, con il massimo impegno ed il massimo della volontà. 

La società ha dimostrato la volontà di continuare e migliorarsi. Sta cercando di capire se può dare una mano a questa squadra. Abbiamo verificato che le competizioni internazionali di quel periodo possono togliere qualcosa a qualcuno, anche a noi. Se si dovesse verificare questa situazione cercheremo di capire se e come integrare al meglio la rosa”.