Le parole del direttore generale Marco Coppa in vista della Coppa Italia

È quasi tutto pronto per la partenza della Coppa Italia di Beach Soccer, con la ChanceBet Canalicchio che affronterà Romagna Bs nel primo turno. Queste le parole del direttore generale Marco Coppa affidate ai canali ufficiali della società: “Dato l’inizio del campionato, non andato nel verso giusto dal punto di vista del risultato rispetto a quello che erano le nostre prospettive, adesso abbiamo la possibilità di rifarci. La Coppa Italia è una competizione a parte e ripartiamo tutti da zero. Ripartiamo con un altro spirito e con un’altra voglia, nella speranza di non commettere gli stessi errori che sono stati commessi in campionato. Speriamo di arrivare più lontano possibile. Ci crediamo: ci credevamo in campionato e ci crediamo oggi ancor di più per la coppa. Dev’essere per noi motivo per pensare anche alla prossima stagione con un entusiasmo sempre maggiore. Ce lo eravamo detti ad inizio stagione: questo percorso ancor prima del risultato ha come obiettivo una continua crescita nel tempo. Il risultato sarà una conseguenza di quanto fatto sul piano societario. Dobbiamo fare di tutto per fare bene a Viareggio ed arrivare più lontano possibile. Ciò comporta di vincere anche con le squadre più importanti sulla carta. Incontrarle alla seconda giornata oppure dopo non cambia tantissimo, prima o poi devi incontrarle se vuoi arrivare lontano. Consapevolezza. La Coppa Italia è un campionato a parte dove c’è possibilità di rifarsi. Cercare di approfittare di questa grande opportunità e non farcela scappare. L’arrivo di Rafinha e Alan è la prova del fatto che ci crediamo, altrimenti non ci saremmo mossi e non avremmo fatto nulla. Voglia tentare di fare le cose per bene e ci siamo ancor di più rinforzati“.