ChanceBet Canalicchio a testa alta in semifinale: sconfitta per 8-6 contro Terracina

Esce sconfitta la ChanceBet Canalicchio al termine di un match emozionante e conclusosi per 8-6 in favore di Terracina. Pesa tantissimo l’assenza per squalifica di Alan, autentico leader delle prime due uscite di Coppa Italia della squadra di Giuffrida. 

Sono Anderson e Alla i primi marcatori del match a cui risponde Orlando con una conclusione di sinistro sugli sviluppi di un corner. Il primo tempo si conclude per 4-1 in favore del Terracina grazie al rigore di Duarte ed il gol di Borelli.

Nella ripresa è ancora il grande ex del match Duarte a segnare su tiro libero allargando il divario fra le squadre. La ChanceBet però non ci sta a perdere e reagisce con veemenza trovando prima il gran gol di Rafinha su corner e poi la realizzazione di Calmon, rapace nel colpire in contropiede. A concludere il secondo tempo la trasformazione del portiere Eliot che conclude di destro all’incrocio.

Dunque il terzo tempo si apre sul punteggio di 6-3. Sono tre i gol della ChanceBet, tutti affidati all’estro, la forza fisica e la prepotenza di Rafinha. Due di questi su punizione: uno da posizione defilata, l’altro da posizione centrale dalla distanza. Poi il capolavoro, perla di destro a giro sul palo lontano dopo aver saltato un uomo. Per Terracina invece in rete Borelli, e Olleja. Finisce 8-6 la semifinale di Coppa Italia.